Romanacci tua!

di Stefano Vigilante
Round Midnight, 2016

domenica 29 maggio 2016, ore 12.45
Piazza Umberto I – Plaza Cafè

Un ‘pischello’ al Pigneto! Un’adolescenza sfrontata e timorosa alla fine degli anni ’70, mai libera dalla presenza, a volte pesante, di una famiglia tradizionale. Una schietta romanità anima la narrazione della crescita di un adolescente in un quartiere romano famoso e ‘ingombrante’, degradato e strafottente, ma sempre abbarbicato a un suo passato operaio e pasoliniano. La struttura del testo, la disposizione spaziale delle frasi e la sintassi creano una narrazione che evidenziando cesure, silenzi e parole scorre senza freni, dando vita a un affresco vivo e nostalgico, oltre che comico. Semplicità e immediatezza del linguaggio creano una sorta di transfert nel lettore, che riesce a instaurare un rapporto di fiduciosa identificazione con l’Autore.


L’autore

Attore comico cabarettista, di formazione internazionale (Scuola Jaques Lecoq, Parigi e Scuola P. Gaulier, Londra), Stefano Vigilante debutta sul piccolo schermo con Gnu su Rai3 (1999). Vince vari premi nazionali di cabaret con la sua Valigia anarchica (Riso in Italy 1998, Festival di Modena 2000). Partecipa su tv locali a programmi come Seven Show 2 e Supertrambusto.

Con il tempo consolida la sua presenza in tv, sempre su Rai3 con programmi come BRA Braccia Rubate all’Agricoltura e BRA 2 dal Piccolo Jovinelli di Roma, dove ha fatto parte della Fattoria dei Comici di Serena Dandini (2003/05); su Rai1 con Pippo Baudo in Sabato italiano (2005); su Canale 5 nell’edizione 2007 di Zelig-Off. Come attore è nel cast di Un ciclone in famiglia 4 (2008). Partecipa come autore al programma di Rai3 Tintoria Show (2008). Ha condotto Stand up, spettacolo di comici in onda su Jimmy (Sky). Ha partecipato a Sono Comici Questi Romani su Comedy Central (Sky, 2012/13) e a Superclub su Rai2 (2013). Attualmente è sulla striscia web di CeleRentola su Repubblica.it.

Come scrittore ha pubblicato Romanacci tua! (2009, 2016) e Manca un minuto alla luna (2011). Da 5 anni insegna teatro comico presso la Scuola di Teatro La Scaletta di Roma.